Coppa Italia / Conversano – Acqua & Sapone Junior Fasano 24-21.

Non basta al Pala Chiarbola di Trieste un buon primo tempo all’Acqua & Sapone Junior Fasano per aver ragione del Conversano, vittorioso per 24-21 al termine della contesa, e per proseguire il cammino nella Final8 di Coppa Italia, concluso dunque ai quarti di finale. Illusoria e più che positiva era stata infatti la frazione iniziale per i campioni d’Italia in carica, attenti nella fase difensiva ed efficaci in avanti, con il risultato che al 15’ vedeva la formazione biancazzurra avanti sull’11-7. Nel finale di tempo la compagine barese ricuciva leggermente il gap, rientrando negli spogliatoi sotto di due lunghezze (13-11), con il punteggio che veniva completamente ribaltato in avvio di ripresa, quando il team fasanese perdeva di efficacia sul fronte offensivo, ritrovandosi dopo 10’ dal +2 al -4 (14-18). La Junior provava a scuotersi rientrando sino al 17-19, ma con un nuovo break il Conversano si portava sul +5 (17-22 al 53’), gestendo nel finale gli ultimi tentativi di riequilibrare le sorti dell’incontro da parte della squadra allenata da Francesco Ancona, che chiudeva alla sirena sul 21-24. Conclusa l’esperienza in Coppa Italia, il prossimo impegno dell’Acqua & Sapone è ora previsto per sabato prossimo con la trasferta di campionato a Cingoli.
Queste le parole del coach biancazzurro al termine del match odierno: <<Abbiamo disputato venticinque minuti ad ottimo livello, con la giusta intensità difensiva, poi siamo calati un po’ non riuscendo ad andare all’intervallo con un vantaggio migliore. In avvio di seconda frazione abbiamo accusato un black-out devastante di una decina di minuti, durante il quale non siamo stati capaci di realizzare neanche una rete, ed ovviamente in una partita così equilibrata si pagano queste situazioni. Proviamo comunque a guardare gli aspetti positivi di oggi, ripartendo da questi ed approcciando con la giusta mentalità alla ripartenza sabato del campionato, per poter lottare fino alla fine per la qualificazione ai Play-Off Scudetto>>.
Tabellino
Conversano – Acqua & Sapone Junior Fasano: 24-21 (11-13 p.t.)
Conversano: Beharevic, Degiorgio, De Luca, Di Giandomenico, Giannoccaro 2, Hermones, Iballi 4, Laera, J. Lupo 2, M. Lupo, Maione 4, Orlovskis 3, Pivetta 3, Sciorsci, Sperti 2, Stabellini 4. All.: Alessandro Tarafino.
Acqua & Sapone Junior Fasano: Angiolini, Bargelli, Bronzo 1, Corcione 1, De Santis, Donoso 2, Fovio, Gallo, Knezevic 8, Messina 2, Notarangelo 1, Palmisano, Pugliese, Radovcic 4, Venturi 2, Vinci. All.: Francesco Ancona.
Arbitri: Rosca – Merisi.
Risultati Quarti di Finale: Conversano-Acqua & Sapone Junior Fasano 24-21, Pressano-Fondi 30-22, Bolzano-Bressanone 27-19, Cassano Magnago-Trieste 20-15.
Semifinali: Bolzano-Conversano, Cassano Magnago-Pressano.

Foto FIGH

© 2018 - Junior Fasano - All Rights Reserved - Privacy Policy